The Crew: The Quest for Planet Nine (2019)
Giudizio complessivo:
Autore: Sing Thomas
Artista: Armbruster Marco
Editore: Kosmos
Giochi Uniti
Numero giocatori: 2 - 5
Durata media: 30 minuti
Tipologia giocatori: Da 10 anni
Ambientazione: Equipaggio spaziale che deve risolvere 50 missioni
Categoria: Cooperazione
Carte Speciali
Meccanica: Giochi di presa
Motore: Carte
Nomi alternativi: Die Crew: Reist gemeinsam zum 9 Planeten
The Crew: Alla ricerca del Pianeta Nove
Componenti: Visualizza la lista dei componenti
Grafica: 6
Regolamento: 7
Gradimento: 6
Fortuna: 3
Difficoltà: 3
Valutazione BGG
Voto: 7.92
Votanti: 29.751
Classifica: #48
Valutazione riviste
Ilsa: N.D.
Plato: A
Spielbox: A
Win Magazine: A

Descrizione

THE CREW ha fatto incetta di premi (dal Kenner Spiel des Jahres a l’As d’Or, passando da Juego dell’Ano, Deutschee Spiel Preis, Japan Boardgame Prize, ecc.) anche se io continuo a pensare che, pur essendo effettivamente un gioco divertente, non sia in realtà così “meritevole”, specialmente se si guardano gli altri titoli con cui era in competizione. Ad ogni modo devo riconoscere che l’autore ha saputo ben adattare un sistema di prese e dichiarazioni (tipo Whist) ad un gioco cooperativo in cui tutti devono cercare di collaborare per passare… il turno.

Le regole indicano 50 diverse missioni da compiere, di difficoltà crescente, ed ogni missione richiede la “presa” di un certo numero di carte: prima di iniziare ne vengono messe “X” in tavola (dove X è determinato dal numero della missione e dal suo testo specifico): poi si distribuiscono ai giocatori TUTTE le carte “Presa”. Queste ultime hanno gli stessi colori e gli stessi numeri di quelle “Missione”, con l’aggiunta di quattro carte “Razzo” (che funzionano come delle briscole).

Il Capitano sceglie una delle carte “Missione” e la pone davanti a sé, facendo così capire agli altri che è in grado di soddisfarla: gli altri fanno la stessa, a turno, poi il Capitano esce posando una carta in tavola. Tutti devono rispondere al colore e, se non hanno carte di quel tipo, possono scartare un altro colore o prendere con una carta “Razzo”.

L’obiettivo naturalmente è fare arrivare a tutti i giocatori la carta “Presa” uguale a quella “Missione” da lui scelta. Se questo avviene la squadra vince e si passa alla missione successiva: se invece la carta Presa finisce nelle mani di un altro giocatore la missione si considera fallita e deve essere rigiocata. Ma attenzione, ai giocatori è assolutamente VIETATO parlare fra loro e l’unico modo per cercare di intendersi sono degli speciali gettoni “Comunicazione” assegnati ad inizio missione (uno per partecipante).

La partita finisce se e quando viene risolta la missione che era stata designata come obiettivo per quella sessione: in futuro gli stessi giocatori potranno ritrovarsi al tavolo e tentare nuove missioni.

Commento

Se vi piacciono i giochi di “presa” con le carte e vi sentite a vostro agio agendo in maniera cooperativa THE CREW è un gioco fra i più adatti ai vostri gusti. Una partita inizia dopo che è stata decisa la missione da compiere e sono state posate le relative carte in tavola: il Capitano designato per quella missione, dopo avere consultato la sua “mano”, ha in teoria il compito più facile, quello di scegliere una delle carte che è sicuro di poter prendere. In questo modo però riduce automaticamente le scelte al resto dell’equipaggio, per cui la sua scelta deve essere oculata e non può permettersi di lasciare sul tavolo una carta che, in base a quelle che ha lui, sarebbe difficile da prendere per i suoi colleghi.

Le prime missioni sono indubbiamente facili e possono essere risolte con un minimo di attenzione, ma in seguito le cose si complicano (aumentano le carte Missione da risolvere e vengono aggiunte complicazioni varie) così i giocatori devono trovare il modo di darsi qualche informazione: a questo servono i gettoni “Comunicazione”. Il giocatore che vuole usarlo mette una carta “Presa” davanti a sé e pone il gettone in alto (ad indicare che la carta di quel colore è la più alta da lui posseduta) oppure in basso (è la più bassa) o infine al centro (è l’unica in suo possesso). Così gli altri possono regolarsi con le loro “uscite”. Ognuno può usare questo gettone una sola volta per missione.

È anche possibile usare un segnalino “Emergenza”, se tutti sono d’accordo: a questo punto tutti i membri dell’equipaggio passano una delle loro carte al vicino (di destra o di sinistra, secondo la loro scelta) e cercano così di fornire un “aiutino” ai compagni per risolvere una missione.

Le missioni più avanzate possono anche pretendere che le carte siano risolte in un certo ordine oppure che si debbano rispettare delle “priorità”, oppure impediscono le “Comunicazioni” dei membri per un certo numero di turni, ecc. Come vedete c’è di che divertirsi per parecchie ore e parecchi giorni.

Trovi una descrizione più approfondita su balenaludens.it

The Crew in una citazione?
“È tutta colpa della Luna, quando si avvicina troppo alla Terra fa impazzire tutti.” – (William Shakespeare) –

Una precisazione sarebbe d’obbligo sul termine “impazzire”, ma sta di fatto che The Crew, cooperativo da 3 a 5 giocatori della Giochi Uniti, ha fatto furore nel 2020 portando un gioco “di prese”, che si avvicina molto al classico tressette, a vincere il Kennerspiel Des Jahres 2020 nella categoria per esperti (per un pubblico di famiglie).

 

Continua a leggere su balenaludens.it

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
Spielbox 2019/6 2019 No fuss required 6 Schrapers Harald Recensione dettagliata
WIN The Game Journal 533-534 2019 Makre a Journey together to the 9th planet 2 De Cassan Dagmar Recensione dettagliata
ILSA Magazine 56 2019 Prime Impressioni 34 Cambiaghi Fabio Recensione
Plato 127 2020 En 50 points c'est plié! 10 Graveleau Lionel Recensione dettagliata
Plato 128 2020 Omaggio: Missione "En route vers l'ISS" 0 Gioco o inserto
Io Gioco 19 2021 Briscola e Tressette nello Spazio 60 Franzini Ivano Recensione
Io Gioco 19 2021 Tre nuove missioni 0 Gioco o inserto

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.