Praga Caput Regni (2020)
Giudizio complessivo:
Autore: Suchy Vladimir
Artista:
Editore: Delicious Games
Rio Grande Games (RGG)
Tesla Games
Numero giocatori: 1 - 4
Durata media: 120 minuti
Tipologia giocatori: Da 12 anni
Ambientazione: Riorganizzare la città di Praga nel Medioevo
Categoria: Sviluppo-Ampliamento
Meccanica: Combinazioni-Allineamenti
Controllo Aree
Maggioranze
Motore: Tessere
Componenti: Visualizza la lista dei componenti
Grafica: N.D.
Regolamento: N.D.
Gradimento: N.D.
Fortuna: N.D.
Difficoltà: 5
Valutazione BGG
Voto: 8.17
Votanti: 3.335
Classifica: #215
Valutazione riviste
Ilsa: B
Plato: A
Spielbox: B
Win Magazine: N.D.

Descrizione

Vladimir Suchy è un autore ben noto nel nostro “piccolo mondo” ed ha voluto dedicare alla sua città natale questo gioco, PRAGA CAPUT REGNI, che possiamo senz’altro iscrivere nella categoria “per esperti”. L’aspetto “grafico” è stato curato con grande attenzione e le costruzioni in 3D della Cattedrale, del Muro della Fame e del Ponte Carlo contribuiscono molto all’appetibilità del tavolo. 

I giocatori sono dotati di una plancia personale sulla quale potranno aggiungere delle tessere esagonali (miglioramenti, mura cittadine e palazzi importanti) da acquisire durante la fase delle azioni: tutti inoltre sono dotati di una seconda plancia sulla quale due ruote girevoli indicano i materiali da costruzione e l’oro a disposizione, mentre sulla parte bassa due appositi tracciati indicano la capacità di produzione. Sulla destra infine altri due tracciati indicano l’aumento della tecnologia e della scienza e servono per assegnare Punti Vittoria (PV) a fine partita. 

Al suo turno ogni giocatore sceglie una tessera da una speciale ruota girevole installata sul tabellone e ne paga il costo, incassando eventuali bonus (che cambiano a seconda della posizione, quando la ruota viene girata), per poi eseguire le azioni indicate: acquisto di una tessera (miglioria, mura o palazzo), costruzione della Strada del Re, costruzione del Ponte, ecc.

Per complicare un po’ le cose ai giocatori Vladimir ha poi aggiunto alcuni “condizioni supplementari”, sotto forma icone stampate sulle tessere da interfacciare ad altre uguali per ottenere altri bonus, di tessere da montare sul ponte, di finestre da installare in certi edifici e con le quali acquistare altri punti, di “uova” per la costruzione del ponte (storicamente vennero veramente aggiunte all’impasto migliaia di uova …), ecc.

A fine turno la tessera “azione” appena utilizzata viene messa sull’ultima casella della ruota, e quest’ultima viene girata di uno spazio, modificando le combinazioni fra tessere e bonus. Un particolare tracciato (variabile a seconda del numero dei giocatori) permette di stabilire la durata della partita quando si effettuerà il conteggio finale, tenendo conto dei progressi raggiunti da ognuno, assegnando Punti Vittoria (PV) a seconda del livello raggiunto nell’Università, in Cattedrale, nel Muro della Fame, nella plancia delle costruzioni, ed aggiungendo infine dei PV extra per le “uova” rimaste nella riserva personale e le abilità speciali acquisite. Chi ottiene il totale più alto vince.

 

Commento

Difficile dare consigli sul come giocare al meglio PRAGA CAPUT REGNI perché ci sono talmente tante sfaccettature che è quasi impossibile riuscire a programmare del tutto il proprio gioco. Si parte proprio dalla scelta della tessera “azione” da prendere al proprio turno: l’utilizzo della “ruota” fa infatti mutare continuamente la posizione delle tessere e quelle appena utilizzate vengo messe in coda e quindi non possono essere raccolte per alcuni turni (oppure costano un occhio della testa).

Se dunque i giocatori prima di voi hanno già preso tutte le azioni che permettono di acquistare tessere “mura” (giusto per fare un esempio) non sarà possibile costruirne una in quel turno e bisognerà immediatamente ripiegare su qualcos’altro, possibilmente spendendo poco o niente per ricavare un interessante beneficio.

In ogni caso è imperativo cercare di migliorare le proprie “entrate” (pietra e oro) acquistando tessere “miglioria” per la produzione in modo da fare avanzare i marcatori nei due appositi tracciati: in questo modo le azioni “miniera” (oro) e “cava” (pietra) saranno sempre più potenti e permetteranno di aumentare la riserva dei giocatori da … spendere appena possibile investendo in altri edifici.

Anche la Strada del Re offre notevoli vantaggi, ma se sarà scelta come azione principale va percorsa il più rapidamente possibile per beneficiare di tutti i bonus. La costruzione di palazzi attorno alle piazze della città invece permette di guadagnare PV supplementari quando tutte le caselle vengono riempite, così come costruire le varie parti del ponte.

Occhio anche alle “adiacenze“ (icone uguali che si interfacciano quando si costruiscono tessere sulla plancia personale), alla acquisizione delle “finestre” (solo con certe tessere) ed alla gestione delle “uova”, perché tutte permettono azioni bonus o PV extra.

Due parole infine su Muro della Fame e Cattedrale: entrambi gli edifici hanno 5 file di 5 caselle l’una e su di esse sarà possibile spostare i propri marcatori con lo scopo “saecondario” di passare su alcune caselle “bonus”, ma soprattutto per raggiungere la parte più alta degli edifici che assegnerà un buon gruzzoletto di PV extra.

Un gioco impegnativo che però può soddisfare anche i palati più fini degli amanti di questo genere: preparatevi ad investire un certo numero di ore per un paio di partite di prova prima di iniziare a giocare regolarmente.

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
ILSA Magazine 60 2021 Sotto la Lente 23 Bricchi Michele Recensione dettagliata
Plato 134 2021 Régnez sur Prague sans etre kapout 10 Sanguy Olivier Recensione dettagliata
Spielbox 2021/3 2021 Blow after blow in Prague 34 How Alan Recensione dettagliata
Io Gioco 23 2021 La Praga di carlo IV 90 Pinchiroli Luca Recensione dettagliata

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.