Pericles: The Peloponnesian Wars (2017)
Giudizio complessivo:
Grafica: 8
Regolamento: 8
Gradimento: 7
Fortuna: 2
Difficoltà: 7
Valutazione BBG
Voto: 8.04
Votanti: 402
Classifica: #1930

Trovi una descrizione più approfondita su balenaludens.it

Nel 460 A.C. Pericle,  grande stratega e uomo politico greco, aveva portato la sua Città (Atene) al massimo della potenza, con la flotta più forte di tutto il Mediterraneo, la cavalleria più numerosa, grazie all’alleanza con Argo e la Tessaglia, ed una buona politica nei confronti dei Persiani (grazie alla pace di Callia). Vennero anche costruite potenti fortificazioni per unire Atene al suo porto, il Pireo, che divenne di fatto inattaccabile. Una delle città stato più importanti strategicamente era Megara, passata sotto l’influenza di Atene che vi inviò una discreta forza militare ed investì molto denaro per costruire anche lì una grande fortezza a protezione del porto. Questo disturbava moltissimo il traffico commerciale di Corinto ed Egira, città alleate di Sparta, e così iniziarono i guai, dapprima con scontri diretti fra i due concorrenti, poi con l’intervento di Atene al fianco dell’alleato.

Era il 459 AC ed era iniziato un conflitto che assunse una portata sempre più grande, coinvolgendo Sparta e tutte le altre città Stato greche, conosciuto dalla storia come Guerre del Peloponneso che per circa 60 anni sconvolse la vita dell’intera Grecia fino alla resa di Atene nel 404 A.C. lasciando però un Paese allo stremo e facile preda dei nemici di sempre. Quello che forse non tutti sanno è che il trattato di pace fra le due grandi città greche venne firmato solo nel 1996, alla presenza dei sindaci di Sparta ed Atene e del Presidente della Repubblica greca, e quindi dopo ben 2400 anni.

Pericles: The Peloponnesian Wars, edito da GMT Games nel 2017, è stato studiato per 2-4 giocatori di età superiore ai 14 anni e per una durata che può variare dalle 2-3 ore degli scenari più semplici fino a 8-10 ore per il gioco campagna completo. Si ripropone di simulare questa lunga guerra in una maniera un po’ insolita dato che, come vedremo, ogni turno è composto da due fasi ben distinte; una politica, durante la quale i partiti al governo ad Atene e a Sparta si affrontano in assemblea con i loro oppositori, ed una militare che vede interessati a turno tutti i “territori d’operazione” in Grecia, nell’Egeo e sulle coste persiane.

Continua a leggere su balenaludens.it

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
Vae Victis (CE) 134 2017 Les rouages de la cité-Etat 6 Bey Frédéric Recensione dettagliata
Spielbox 2017/7 2018 Not a casual game 48 Burtt John Recensione
Balena Ludens 2018-12-28 2018 La guerra del Peloponneso nei suoi spetti militari e politici Cremona Pietro (Leggi) Recensione dettagliata

Scenari

  Nome Autore Anno pubblicazione Fonte Ambientazione Data Località Eserciti
Thucydides Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 460-455 AC Grecia Ateniesi
Spartani
Peace of Callias Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 454-449 AC Grecia Ateniesi
Spartani
End of the First War Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 448-443 AC Grecia Ateniesi
Spartani
Periclean Peace Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 442-437 AC Grecia Ateniesi
Spartani
Samos Revolt Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 436-431 AC Grecia Ateniesi
Spartani
The Archidamian War Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 430-425 AC Grecia Ateniesi
Spartani
Death of Brasidas and Cleon Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 424-419 AC Grecia Ateniesi
Spartani
Wat in a Time of Peace Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 418-413 AC Grecia Ateniesi
Spartani
War in the Aegean Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 412-407 AC Grecia Ateniesi
Spartani
Fall of the Athenian Empire Herman Mark 2017 Gioco base Guerra del Pelopponeso (431-404 AC) 406-401 AC Grecia Ateniesi
Spartani

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.