Hens (2023)
Giudizio complessivo:
Autore: Razzino Giampaolo
Artista: Salogni Marco
Editore: Little Rocket Games
Numero giocatori: 1 - 4
Durata media: 20 minuti
Tipologia giocatori: Da 10 anni
Ambientazione: Creare un pollaio con diversi tipi di galline e produrre uova.
Categoria: Carte Speciali
Meccanica: Combinazioni-Allineamenti
Motore: Carte
Componenti: Visualizza la lista dei componenti
Grafica: 8
Regolamento: 7
Gradimento: 7
Fortuna: 2
Difficoltà: 3
Valutazione BGG
Voto: 7.04
Votanti: 797
Classifica: #3553
Valutazione riviste
Ilsa: N.D.
Plato: N.D.
Spielbox: B
Win Magazine: N.D.

Descrizione

Per giocare ad HENS (galline) si utilizza un mazzo di 72 carte su cui sono illustrate 8 diverse razze di polli: ognuna possiede un certo numero di carte ed ogni carta è caratterizzata da un numero (da “1” a “6”), da un colore (sulla banda in alto), da “1” a “3” uova e, in alcuni casi, da “1” o “2” coccarde. Scopo del gioco è posare 12 “Galline” a testa, sul tavolo, in griglie di 3x4 carte, cercando di formare delle combinazioni che assegnino il maggior numero di Punti Vittoria (PV).

Ad inizio partita ogni partecipante riceve 4 carte, poi il mazzo viene messo al centro del tavolo insieme ad una carta “Obiettivo” presa a caso da un mazzetto di 10. Il primo giocatore inizia pescando due carte dal mazzo, giocandone una davanti a sé e scartandone un’altra nella sua “Pila degli scarti”. Dal secondo giro si può decidere di pescare ancora dal mazzo e/o dalle pile degli avversari, prendendo per prima la carta in cima.

La posa delle carte sul tavolo è regolata da precise regole: qualunque numero può essere messo adiacente (ortogonalmente) ad una carta dello stesso colore, ma per utilizzare una carta di colore diverso il valore di quest’ultima deve essere di 1 punto superiore o inferiore a tutte quelle adiacenti. Esse poi vanno messe in tavola rispettando una “griglia” di 3x4 o 4x3.

Dopo la sesta posa tutti i giocatori devono mettere un segnalino “Gallo” (di legno rosso) su una delle carte già in tavola. La partita finisce quando tutti hanno giocato la loro 12 carta, riempiendo la griglia: da notare che se una posizione non può essere coperta “legalmente” con una delle carte possedute è obbligatorio metterne una rovesciata sul dorso che mostra un… pollaio. A quel punto si calcola il punteggio finale (vedere commento) e chi ha raccolto più uova vince la partita.

Commento

Prima di iniziare una partita a HENS è bene capire perfettamente come si fanno i PV:

  1. Si sommano le uova del gruppo più grande di galline adiacenti;
  2. Poi si aggiungono le uova del gruppo su cui è stato posato il gallo. Notare che se il gruppo del gallo è anche il più grande il giocatore fa una sola volta quel punteggio (quindi meglio mettere sempre il segnalino rosso su un gruppo che non crescerà mai come il primo);
  3. I giocatori ricevono inoltre 2 PV per ogni tris di coccarde possedute dall’insieme di tutte le galline delle loro griglie;
  4. Poi si toglie 1 PV per ogni Pollaio presente;
  5. Infine si verifica se sono state raggiunte le condizioni della carta Obiettivo: ognuna di esse mostra due possibili “combinazioni” di carte e i PV che verranno assegnati se si soddisfano entrambe (o una soltanto).

In generale è bene cercare a fare almeno un paio di gruppi di galline: uno con quelle di valore più basso (Padovane o Wyandotte) che hanno 12 carte a testa ma meno uova (e nessuna coccarda) ed uno con quelle di valore medio (Sebrich Breed e Barnevelder, con 10 carte e qualche uovo in più) mettendo però in qualche “buco” le galline di più alto valore per sfruttare alla fine anche le loro coccarde.

Un buon piazzamento del Gallo spesso serve a garantire parecchi PV extra (se abbiamo fatto attenzione a mettere il segnalino su carte che non raggiungono al maggioranza, ovviamente) mentre raccogliere 6-9 coccarde non è impossibile ed assegna 4-6 PV extra. Gioco divertente, non così facile come sembrerebbe all’apertura della scatola, e molto combattuto ad ogni partita.

Trovi una descrizione più approfondita su balenaludens.it

Cooo… cooo… coccodè!

E voilà servito un bell’uovo fresco fresco! E questo grazie a Hens, edito da Little Rocket Games e dedicato a 1-4 giocatori (da 10 anni in su) che dovranno impegnarsi (soprattutto mentalmente) per realizzare un pollaio con varie specie di galline, sperando ovviamente di riempire poi di uova i loro panieri.

Chicchiricchì!

Continua a leggere su balenaludens.it

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
Spielbox 2023/1 2023 At a Glance 52 Schrapers Harald Recensione breve
Balena Ludens 2023-06/09 2023 Allevare galline per ottimizzare la produzione di uova 04-12 Cremona Pietro (Leggi) Recensione dettagliata
Io Gioco 30 2023 Galline e come sistemarle 94 Franzini Ivano Recensione
ILSA Magazine 66 2023 Prime impressioni 50 Di Marco Mauro Recensione

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.