Carnegie (2022)
Giudizio complessivo:
Autore: Georges Xavier
Artista: O'Toole Ian
Editore: Quined Games
Tesla Games
Numero giocatori: 1 - 4
Durata media: 180 minuti
Tipologia giocatori: Da 12 anni
Ambientazione: Far crescere la propria Compagnia e spandere succursali negli USA
Categoria: Sviluppo-Ampliamento
Economia-Industria-Commercio
Meccanica: Piazzamento lavoratori
Posare tessere-pedine-ecc.
Motore: Uso di risorse varie, segnalini, pezzi speciali
Tessere
Componenti: Visualizza la lista dei componenti
Materiale Utile
Tipo Descrizione Scarica
Sequenza di Gioco Setup, sequenza e riassunto delle diverse azioni Scarica il file
Grafica: 8
Regolamento: 8
Gradimento: 9
Fortuna: 0
Difficoltà: 4
Valutazione BGG
Voto: 8.06
Votanti: 4.244
Classifica: #228
Valutazione riviste
Ilsa: A
Plato: A
Spielbox: B
Win Magazine: N.D.

Descrizione

Con CARNEIGE ci viene offerto un ottimo gioco basato sulla meccanica del “piazzamento lavoratori” e della “gestione industria e commercio”. Il tabellone riproduce l’area degli Stati Uniti, divisa in quattro macro “Regioni”, ognuna delle quali possiede un certo numero città piccole, medie e grandi. I giocatori sono degli imprenditori e la loro plancia mostra un edificio ottocentesco in mattoni con diverse caselle/Dipartimento, cinque delle quali sono già pre-stampate, mentre le altre verranno man mano riempite con apposite tessere.

Una speciale area delle “Azioni” ci mostra quale “tipo” di azione potrà essere usata in ogni turno: Risorse Umane, Commerciale, Progettazione e Produzione. Ogni riga ha 5 caselle con il colore di una delle quattro Regioni o con simbolo della “Donazione”. Il giocatore di turno sceglie una casella e fa avanzare il corrispondente segnalino di un passo: poi tutti, partendo da lui, eseguono tante azioni della riga scelta quanti sono i lavoratori nelle rispettive caselle della propria plancia.

I giocatori spostano così alcuni lavoratori sulla mappa per costruire delle succursali nelle varie città, migliorano i servizi di trasporto (carri, diligenze e ferrovie) per facilitare il commercio; ritirano i rappresentanti per guadagnare le risorse, i soldi ed i Punti Vittoria (PV) indicati su apposite “strisce” mobili sotto la loro plancia; effettuano “Donazioni a diverse istituzioni benefiche (sempre per guadagnare PV alla fine); ecc.

Tutte le azioni del gioco hanno una loro logica (senza complicati sotto-sistemi) ed i partecipanti sono molto coinvolti nella progettazione delle loro opere, nelle costruzioni e nel miglioramento della loro Compagnia, sicché si è quasi dispiaciuti quando arriva la fine della partita: A questo punto si verifica per prima cosa la rete commerciale che è stata costruita (assegnando parecchi PV a chi è stato più bravo) e si effettua il conteggio finale, dando la palma della vittoria a chi ottiene il totale più alto.

Commento

Per imparare a giocare bene a CARNEIGE basta effettuare 1-2 partite di prova: a quel punto ci si può tranquillamente dimenticare il regolamento (perché la meccanica sarà immediatamente acquisita) e ci si potrà concentrare sulle diverse e possibili strategie da provare nelle partite che seguiranno. Alcuni punti sono però piuttosto importanti, se si vuole puntare alla vittoria:

  1. – Costruzioni: mettere i propri dischetti sulle varie città della mappa assicura un certo numero di PV (da 1 a 3 per dischetto) in base alla importanza della casella. Inoltre se con la propria rete di dischetti/città si sono collegate due o più delle quattro metropoli si otterranno dei sensibili bonus alla fine;
  2. – Per costruire bisogna prima “progettare” le proprie opere con l’azione corrispondente: in base al numero dei lavoratori utilizzati in questo ufficio si potranno spendere “X” punti per spostare le “strisce” sotto alla plancia (ad ogni spostamento si metterà un nuovo dischetto sulla striscia) e per migliorare i propri trasporti (da carro a diligenza e da diligenza a ferrovia) ottenendo quindi un più efficace moltiplicatore per la rete commerciale.
  3. – Con l’azione “Risorse Umane” si potranno spostare i lavoratori all’interno dei propri Dipartimenti (sulla plancia) in modo da poter effettuare le migliori azioni commerciali quando verrà attivato quel tipo di azione.
  4. – Scegliendo il “Commercio” si potranno infine mandare i propri agenti sulle quattro macro Regioni del tabellone o acquistare nuove tessere “Dipartimento”, Avere agenti in ogni Regione è importante perché ogni volta che il segnalino delle azioni si sposterà su una casella con il colore di una Regione tutti gli agenti che si trovano lì potranno rientrare in ufficio portando ai giocatori i bonus del trasporto e quelli delle strisce.

Come ho già detto il titolo è molto coinvolgente ed i 120-150 minuti necessari per portarlo al termine passano in un lampo. lasciando tutti soddisfatti: e, per un gioco da tavolo, credo sia il migliore elogio possibile.

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
ILSA Magazine 61 2021 Sotto la lente 8 Aspesi Fabrizio Recensione dettagliata
Plato 147 2022 Il va en faire fondre plus d'un 35 Bonnard Vincent Recensione dettagliata
Spielbox 2022/4 2022 Selfish altruism 10 Fritsch Manuel Recensione dettagliata
Balena Ludens 2022-10 2022 Come accumulare una fortuna e impiegrane buona parte in beneficienza 10-03 Cremona Pietro (Leggi) Recensione dettagliata
Io Gioco 28 2022 In equilibrio fra successo e filantropia 66 Di Marco Mauro Recensione dettagliata

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.