Brethren of the Coast (2016)
Giudizio complessivo:
Scatola

Questo gioco non fa parte della mia collezione, ma è elencato in questo sito perché è stato comunque provato o citato in riviste e libri già inseriti

Autore: Gilbert Brett
Artista:
Editore: Uplay.it edizioni
Numero giocatori: 3 - 6
Durata media: N.D.
Tipologia giocatori: N.D.
Categoria:
Meccanica:
Motore:
Grafica: N.D.
Regolamento: N.D.
Gradimento: N.D.
Fortuna: N.D.
Difficoltà: N.D.
Valutazione BGG
Voto: 6.38
Votanti: 34
Classifica: N.D.
Valutazione riviste
Ilsa: N.D.
Plato: N.D.
Spielbox: N.D.
Win Magazine: N.D.

Trovi una descrizione più approfondita su balenaludens.it

Forse non tutti sanno che… i pirati dei Caraibi – sì, proprio quelli della celebre saga disneyana, ma nella loro versione reale – erano organizzati in un sindacato ben regolamentato e con un codice di condotta interno preciso, che li portò a formare una sorta di superstato marittimo, che ebbe un ruolo di rilievo nella Guerra dei Trent’anni, conflitto che lacerò l’Europa nella prima metà del XVII secolo. Quel sindacato prese il nome di Brethren – più o meno un sinonimo di “brotherhood”, fratellanza – of the Coast, in riferimento alle coste haitiane e giamaicane su cui aveva stabilito le proprie basi commerciali (le più famose di queste erano Tortuga e Port Royal, sulle quali potremmo disquisire per ore e ore dal punto di vista ludico). Brethren of the Coast è anche il titolo del family game per 3-6 giocatori, pubblicato da Uplay Edizioni e ambientato proprio nel mar dei Caraibi, in cui i partecipanti devono cercare di accaparrarsi i tesori più preziosi di Port Royal senza esclusione di colpi: bluffando, ingannando, “scannonando” e chi più ne ha più ne metta.

Continua a leggere su balenaludens.it

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
ILSA Magazine 42 2016 Prime Impressioni 21 Ligabue Andrea Recensione breve

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.