Banditen (2020)
Giudizio complessivo:
Autore: Campari Marco
Campari Giovanni
Artista: Marcolini Daniele
Tinti Giulia
Editore: ACIES
Numero giocatori: 2
Durata media: N.D.
Tipologia giocatori: Wargamers
Ambientazione: Seconda Guerra Mondiale: Battaglie della RSI contro i partigiani (1944-1945)
Categoria: Wargame
Meccanica:
Scala conflitto: Tattico
Eserciti: Italiani
Partigiani
Periodo storico: Seconda Guerra Mondiale
Motore:
Espansioni: Banditen: Gravellona Toce
Banditen: Tarnova
Componenti: Visualizza la lista dei componenti
Tratto dalla rivista: Para Bellum
Numero: 07
Edita da: ACIES
Grafica: N.D.
Regolamento: N.D.
Gradimento: N.D.
Fortuna: N.D.
Difficoltà: N.D.
Valutazione BGG
Voto: 7.75
Votanti: 14
Classifica: N.D.

Trovi una descrizione più approfondita su balenaludens.it

Per uno dei soliti “strani” casi della vita, lo scorso anno sono stati pubblicati, a pochi mesi l’uno dall’altro, due wargames che hanno per soggetto gli scontri fra nazifascisti e partigiani italiani e jugoslavi. Si tratta di argomenti “storici” piuttosto delicati, ma siccome il 10 Febbraio è stato celebrato il “Giorno del Ricordo” per tutte le vittime delle foibe ci è sembrato quasi “doveroso” presentare su questo sito un paio di giochi di simulazione che riguardano più o meno direttamente quel triste periodo.

Banditen si trova in inserto sul numero VII della rivista italiana Para Bellum e simula due scontri fra Partigiani e Militari: il primo avvenne nei giorni 19-20 e 21 Gennaio 1945 a Tarnova della Selva, nell’attuale Slovenia, a pochi chilometri da Gorizia (o, se preferite il nome odierno, Nova Gorica): erano di fronte unità del Battaglione “Fulmine” (Xa Divisione di Fanteria di Marina) ed i partigiani della brigata slovena “Srecko Kosovel” (IX corpo della 4° Armata dell’Esercito Popolare di Liberazione).

Continua a leggere su balenaludens.it

Articoli su riviste:

Rivista Numero Anno Titolo articolo Pagina Autore Tipo articolo
Para Bellum 07 2020 Wargame completo in allegato 0 Gioco o inserto
Balena Ludens 2021-WG 2021 Scontri fra partigiani e nazi-fascisti nell'Italia del Nord ed in istria 02-18 Cremona Pietro (Leggi) Recensione dettagliata

Commenti degli utenti


Si precisa che tutti i nomi di Ditte o Prodotti che vengono esposti in questo sito sono di proprietà delle rispettive aziende ed il fatto che vengano qui citati non intende infrangere alcun diritto dei detentori né violare alcun copyright.
Chiunque ritenesse di vantare dei diritti di immagine o di copyright e volesse farli valere è pregato di contattarci perché si possa provvedere alla rimozione dei documenti indicati.